Venerdì 23 giugno, in occasione della XVI riunione di Consiglio Federale del quadriennio olimpico 2021/2024, la FIPE inaugura ufficialmente i suoi nuovi Uffici. Il Presidente Antonio Urso ha dato appuntamento alle 11.30, al 4° piano del palazzo di Viale Tiziano 70, per brindare all’inizio di un nuovo capitolo della Federazione Italiana Pesistica.

Saranno presenti all’evento il Direttore Generale di Sport e Salute, Diego Nepi Molineris, Dirigenti SeS, Alberto Miglietta, già Amministratore Delegato di Coni Servizi e Vicepresidente Esecutivo PTS, l’architetto Enrico Da Gai accompagnato dal team che ha progettato gli uffici, il Consiglio Federale, Dirigenti della FIPE e tutto il Team Italia di Pesistica Olimpica.

“E’ un grande orgoglio per me, dopo quasi 20 anni di Presidenza – dice il n° 1 FIPE, Antonio Urso – inaugurare un nuovo corso di questa Federazione, dare una nuova luce alla sua casa, dove ci auguriamo di poter vivere nuovi e sempre più importanti successi”.

“Grazie a questo progetto siamo riusciti a coniugare le nostre esigenze di spazio e funzionalità, con la crescita, in termini di numeri e di professionalità, della Segreteria Federale – dice Francesco Bonincontro, Segretario Generale FIPE – La nuova veste architettonica degli Uffici è riuscita nell’intento di esprimere esteticamente il concetto di trasparenza che abbiamo voluto imprimere in questi anni alla nostra Federazione”.