Tbilisi 2023 Para Powerlifting World Cup In photo: ITA ROMANO Emanuela Photo by Eva Pavia #BizziTeam

Alla Fazza Dubai Para Powerlifting Word Cup, Emanuela Romano migliora il suo best lift di due kili, salendo da 96 a 98 kg ma la misura non basta per restare tra le prime 8 della ranking list per Parigi. Meglio di lei fanno infatti le sue avversarie che la scalzano dall’ottavo al decimo posto della classifica olimpica e la obbligano a migliorarsi di almeno 5 kg alla prossima occasione: la Tbilisi World Cup che si terrà a giugno. L’Azzurra entra in gara con 95 kg, sollevati senza alcun problema, così come salgono perfettamente i 98 kg in seconda prova; non vanno poi i 102 proposti al terzo tentativo. Emanuela chiude la gara all’ottavo posto ma nella ranking list olimpica viene superata dall’inglese McGuinness e dall’uzbeca Uktamova.

Le dichiarazioni

Emanuela Romano

Sono contenta di essermi migliorata ma devo essere obiettiva, i 102 oggi non c’erano. Farò di tutto per migliorarmi ancora e di farli salire al prossimo appuntamento

Sandro Boraschi

Ci siamo migliorati di due kili ma non è bastato, perché i nostri avversari si sono migliorati ulteriormente. Bisogna mettersi sotto a lavorare in vista del prossimo appuntamento e tentare il tutto per tutto.