Assegnati i primi sette titoli assoluti alle Finali dei Campionati Italiani Assoluti di Para Powerlifting, in corso all’International Airport Hotel di Catania, dove oggi si sono svolte le gare femminili.

Nella 41 kg oro a Francesca Lombardo, che ha portato a termine 3 alzate valide su 3 (38 – 40 – 42), con tanto di nuovo record italiano con 42 kg. Nella 45 kg splende Anna Morabito con 3 alzate valide e altrettanti primati segnati: 47, 48 e 49 kg. Nella 55 kg secondo posto per Mayla Campoli con 40 kg; oro, con 90 kg, a Emanuela Romano reduce dall’argento alla World Cup del Cairo dove, con i 96 kg sollevati, è riuscita a raggiungere l’ottava posizione nella ranking list per i Giochi di Parigi 2024.

Nella 61 kg la medaglia più preziosa va a Denise Fresta con un trittico di alzate valide di cui l’ultima le vale anche il nuovo primato nazionale (40, 50, 53 kg). Argento per Francesca Stanguellini con 45 kg, bronzo a Giorgia Scaduto con 44 kg. Nella 67 kg, oro e nuovo record italiano con 64 kg, con la seconda alzata valida di Azzurra Bovina Bambini. Nella 73 kg la medaglia d’oro va a Sefora Spinello con 36 kg mentre nella 86 kg, si conferma in vetta Nadia Nadalin Zanon, con 52, 55 e 58 kg, nuovo primato nazionale. Argento a Maria Chiara La Manna con 40 kg.

La giornata di domani sarà interamente dedicata alle gare maschili che inizieranno alle 8.30. Diretta su FIPE TV.