Giornata ‘no’ per gli Azzurri della Paralimpica impegnati nella World Cup di Manchester. Sia Donato Telesca che Matteo Cattini infatti sono andati fuori gara nelle rispettive competizioni, nella categoria 72 e nella categoria 80 kg. Telesca ha subito puntato alto mettendosi in competizione con l’inglese Micky Yule, che esordisce con 180 kg; le due alzate dell’Azzurro a 182 kg però non vanno a buon fine. In terza prova Telesca prova e rilanciare con 183 ma purtroppo i giudici danno anche questa alzata non valida.

Più tardi è Matteo Cattini a seguire purtroppo lo stesso iter del compagno di squadra: il Capitano parte con due prove errate a 168, tentando un rilancio a 173 per la terza senza però portarla a buon fine. La gara della categoria 80 kg è stata vinta dal georgiano Razm Azar con 186 kg.