Copertina PAAF 2016 FrontePPPubblicato il Programma dell’Attività Agonistica Federale della stagione 2016. Scarica la versione completa in pdf.

PROGRAMMA ATTIVITA’ AGONISTICA FEDERALE 2016

PAAF 2016 – Novità ed integrazioni

Classi d’età (pag. 8)
Aggiornate le classi d’età con la modifica degli anni di nascita degli Atleti appartenenti alle classi Esordienti (che dal 1° gennaio prende il nome di classe Esordienti/Under15) e Under17;

Tutela Sanitaria (pag. 9)
Inserite le condizioni inderogabili per l’accettazione delle copie dei Certificati da parte degli Ufficiali di Gara preposti in occasione delle gare regionali e nazionali;

Record Italiani di Pesistica (pag. 15)
Inseriti gli effetti sulla tabella dei record italiani dovuti al cambio delle classi d’età. I record Esordienti aggiornati al 31 dicembre 2015 vengono trasformati, d’ufficio, in record italiani Esordienti/Under15;

Campionati Italiani (pag. 16)
Specificati, in virtù delle modifiche delle classi d’età, gli Atleti ammessi alla partecipazione ai Campionati Italiani;

Norme particolari Campionati Italiani Esordienti (pag. 16)
Adeguati al RTI i minimi di partenza dei Campionati Italiani Esordienti: non più 15 per le gare maschile e 10 per le gare femminili, ma, rispettivamente, 26 e 21 kg. Introdotto l’obbligo dell’utilizzo dell’asta maschile per le gare maschili;

Norme particolari Campionati Italiani Juniores (pag. 17)
Inserita la norma valida nel 2016 che vede il risultato delle Finali Nazionali Under17 2016 (30 aprile-1 maggio) valido ai fini della qualificazione alle Finali Nazionali Juniores;

Organizzazione fasi regionali di qualificazione (pag. 17)
Non è consentito anticipare di oltre 30 giorni, rispetto al termine ultimo indicato nel calendario agonistico federale, le fasi regionali valevoli per la qualificazione alle finali nazionali e per la stesura delle graduatorie delle gare nazionali con classifica d’ufficio;

Atleti del C.S. Esercito (pag. 19)
Dal 2016 i Campionati Italiani Seniores e i Campionati Italiani Assoluti di Pesistica, per i soli Atleti tesserati per il Centro Sportivo Esercito, rivestono valore di Campionato Militare, con speciali Classifiche separate;

Rimborsi (pag. 20, 21 e 26)
Ribadita la normativa che i rimborsi spettanti alle Società Sportive saranno erogati esclusivamente tramite bonifico bancario. Inserita la possibilità per i Tecnici tesserati FIPE, ma non risultanti come Tecnici Responsabili nel foglio di Affiliazione della Società Sportiva, di poter percepire il rimborso in qualità di tecnico accompagnatore in gara.
Prevista la possibilità di calcolare i rimborsi spettanti alle Società Sportive dalla (eventuale) sede distaccata, indicata nel foglio di Affiliazione (per i soli Atleti e Tecnici provenienti effettivamente dalla sede distaccata);

Gare promozionali: Criterium Giovanissimi, GP Prime Alzate di Strappo e GP Prime Alzate di Slancio (pag. 41, 43 e 44)
Modificate le categorie di peso delle gare destinate agli atleti “Giovanissimi” (nati nel 2003). Le nuove categorie sono: 45, 50, 56, 62,  69, +69 per le gare maschili e 40, 44, 48, 53, 58, +58 per le gare femminili.
Nelle gare del Criterium Nazionali Giovanissimi è stato reinserito l’esercizio di strappo, oltre a quello di slancio; le classifiche saranno redatte prendendo in considerazione la somma della migliore delle tre alzate di strappo con la migliore delle tre alzate di slancio;

Attività Federale Regionale, Norme Generali (pag. 47)
In tutte le gare regionali organizzate dalle Organizzazioni Territoriali, deve essere obbligatoriamente presente un presidio medico.