La Qualificazione ai Campionati Italiani Senior, quest’anno, ha avuto sede presso la città di Legnano. I pesisti di tutta la regione Lombardia si sono nuovamente incontrati per aggiudicarsi una posizione per i prossimi Campionati Italiani Senior che si disputeranno a Verona, dove solo i migliori atleti d’Italia avranno il privilegio di presenziare.

Proprio perché la meta è ambita, la grande partecipazione degli atleti di tutte le età ha fatto sì che la gara iniziasse dalle prime ore del mattino; cominciando dalle categorie maschili più leggere Moisello Paolo si aggiudica la prima posizione nella categoria 56Kg, mentre il vincitore della popolatissima categoria 62Kg è Merlini Matteo. Proseguendo con la Gara è la volta della categoria 69Kg con un numero ancora maggiore di atleti e di conseguenza la conquista della vetta della classifica ancora più combattuta; solo Rosa Stefano riesce nell’impresa conseguendo il titolo della giornata. Moscato Stefano è invece il vincitore della categoria 77Kg, mentre Binda Rossetti Ivan Ugo guadagna, con le proprie forze e la capacità di gestire una gara dai passaggi cauti e ben mirati, il diritto di primeggiare nella categoria 85Kg.

La pesistica “in rosa” fa il suo esordio a metà pomeriggio, diversamente dalla solita formula di gara che ha sempre fatto sì che le atlete lombarde fossero le prime a scendere in pedana, questo per facilitare le numerose ragazze under 18 affinché non perdano le preziose ore di scuola durante la mattinata. Nella cateoria 48Kg Oliva Samuela è l’intramontabile vincitrice, l’atleta veterana ha riconfermato ancora una volta il proprio titolo in un ampio palmares; così come Carnevale Pellino Vittoria con una gara tranquilla intasca il titolo della giornata per la categoria 53Kg. Bramante Terestita e Tamoli Elena sono le vincitrici rispettivamente della categoria 58Kg e 63Kg; Beltrami Ilaria (Categoria 69Kg), con una gara vicina alla perfezione sbaraglia completamente la concorrenza e raggiunge la prima posizione. Perri Eleonora e Fantoni Francesca sono ugualmente prime nelle categorie 75Kg e +75Kg.

La competizione si conclude con le ultime categorie maschili, partendo dalla 94Kg con Pasquini Federico in prima posizione. Matteo Germani (categoria 105Kg), nonostante la prestazione inferiore alle proprie possibilità, sfodera la tenacia necessaria per vincere; mentre a chiudere la pedana è Castelli Alessandro, imbattibile nella categoria +105Kg.

In conclusione, la classifica per Società appare completamente stravolta rispetto le prime gare dell’anno, con la Ginnastica Pavese al terzo posto, la Linea e Salute al secondo, e l’Alex Club incoronata come vincitrice indiscussa della giornata.

 

Merlini

Merlini Matteo (categoria Kg 62)