L’International Weightlifting Federation ha condiviso il ranking di qualifica Olimpica, che racchiude tutti gli atleti con il punteggio più alto in ogni categoria di peso olimpica. Secondo la classifica IWF: “ai fini della classifica generale sarà considerato il totale più alto raggiunto da ogni atleta negli eventi di qualifica. Nel caso in cui due o più atleti registrino lo stesso punteggio nella stessa categoria di peso, questi saranno classificati nell’ordine di chi ha ottenuto il punteggio per primo”.

Ad oggi la classifica si basa solamente sui Campionati del Mondo di Bogotà, ma tra meno di 70 giorni sarà integrata con i risultati degli Europei di Yerevan, primo evento di qualifica continentale. I nostri azzurri del Team Italia inseriti nella classifica specifica sono Giulia Imperio, numero 11 della categoria 49 kg, Sergio Massidda, numero 3 nel ranking di categoria 61 kg, Giulia Miserendino, numero 7 nella categoria 71 kg, Reyes Martinez Oscar è al n. 15 del ranking della categoria 89 kg.

Con uno sguardo a Parigi 2024, gli atleti che approderanno alla pedana olimpica del Sout Paris Arena saranno 120 totali (60 uomini e 60 donne) divisi tra: i primi 10 di ogni categoria guardando al ranking di qualifica olimpica (quindi 50 uomini e 50 donne), la rappresentanza continentale (1 posto per categoria, 5 uomini e 5 donne), la quota del paese ospitante (4 posti totali divisi equamente tra uomini e donne) e gli Universality Places (6 totali, anch’essi divisi equamente per genere). Inoltre, secondo il regolamento, ogni Comitato Olimpico Nazionale potrà portare massimo 3 atleti per genere.

 

Qui è disponibile il ranking completo