Sedi Regionali, 22 marzo 2015 (termine ultimo)

A - BarraSep

Attività Giovanile Promozionale 2015
Si coglie l’occasione per precisare le norme circa la tutela sanitaria degli atleti non agonisti che partecipano all’attività giovanile promozionale della stagione 2015, norma integrata nell’attuale versione del PAAF, contenuta nel Titolo 1 nel paragrafo 7 del capitolo “tutela sanitaria” (pag.9):

“Per gli Atleti non agonisti è sufficiente il possesso del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica per la partecipazione alle Fasi Regionali dei Campionati Studenteschi, ai Criterium Giovanissimi (Regionali e Nazionale) e alle fasi regionali/interregionali dei Gran Premi Prime Alzate, mentre i partecipanti alla Finale Nazionale dei Campionati Studenteschi devono essere obbligatoriamente in possesso del certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica. Anche per le gare promozionali vige l’obbligo della consegna, all’atto delle operazioni di peso, di copia del Certificato Medico agli Ufficiali di Gara preposti”.

A - BarraSep

Fasi Regionali Campionati Studenteschi – Tutela Sanitaria

Si precisa precisiamo che – per quanto concerne le Fasi Regionali dei Campionati Studenteschi – il “Progetto Tecnico” del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), allegato alla Circolare del 30 ottobre 2014 (divulgata dal Ministero stesso), stabilisce espressamente quanto segue:
“Per tutti gli alunni partecipanti ai Campionati Studenteschi, dalle Fasi d’Istituto fino alle Fasi Regionali comprese, è previsto il possesso del Certificato Medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica, così come descritto dall’art. 3 del Decreto Interministeriale del 24/04/2013, modificato dall’art. 42bis del Decreto Legge n. 69/2013, convertito dalla Legge n. 98/2013 e s.m.”.

Ora, tenuto conto che il predetto “Progetto Tecnico” stabilisce anche che:
“Le Certificazioni Mediche dovranno essere depositate e custodite presso la Segreteria della Scuola di appartenenza” …
… si consiglia di prendere opportuni e preventivi contatti con i rispettivi Istituti Scolastici (iscritti alle Fasi Regionali) e suggerire agli stessi di presentarsi in gara con le copie dei Certificati Medici dei propri Alunni o, in alternativa, con una dichiarazione del Direttore dell’Istituto con la quale si attesta che i Certificati sono depositati e custoditi presso la Segreteria della Scuola.
Nel rapportarsi con gli Istituti Scolastici, precisare che non vi è alcuna intenzione di interferire con quelle che sono le disposizione del loro Ministero di riferimento, ma – tenuto conto che, in ogni caso, le Scuole prendono parte ad un Evento sportivo che è gestito e coordinato da una  Organizzazione Territoriale di una Federazione Sportiva Nazionale – è opportuno e appropriato attenersi a quelle che sono le vigenti Norme Federali riguardo la tutela sanitaria.

A - BarraSep