Ancora successi della Federpesistica del Veneto in campo nazionale, questa volta nella Pesistica Olimpica.
La scorsa settimana, sabato 9 e domenica 10 luglio, infatti, in occasione delle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Juniores, i nove atleti veneti, qualificatisi per la manifestazione, con i colori di sei società della Regione, hanno conquistato quattro medaglie d’argento.
Esaltante la prova di Marco MENEGUZZO, dell’Umberto I° Vicenza, che si è piazzato al secondo posto nei 56 kg., con tre medaglie d’argento, sollevando 93 kg. nello strappo, 113 kg. nello slancio e 206 kg. nel complessivo, vice campione italiano juniores 2016, a soli 3 kg. dal primo classificato.
Bella impresa anche quella della giovanissima Gioia BARBIERO (Spes Mestre), medaglia d’argento negli slanci, con 63 kg. e quarta nello slancio, con 50 kg. e nel totale, con 113 kg., seconda miglior prestazione, tra gli atleti veneti in gara.
Giù dal terzo gradino del podio, per soli 2 kg. nel totale, il fortissimo atleta diciannovenne della Snatch Quadrato Villafranca (VR), Angelo AMADEI, nei 94 kg., con un totale olimpico di 236 kg. (105 + 131).  Sesta posizione per tre atlete: Asia TOMIZIOLI (Bentegodi Verona), nei 53 kg., con 86 kg. di totale, Gloria PAVAN (Pesistica Montebelluna), nei 75 kg., con 110 kg. di complessivo, che ha battuto tutti i suoi record personali e Valentina BRUNELLI (Bentegodi Verona), che ha sollevato un totale di 107 kg., nei +75 kg.
Due onorevole settime piazze per Martina STAGNOTTI (Pesistica Bussolengo Verona), nei 48 kg., con 95 kg. e Laura ZAMBELLI (Snatch Quadrato), nei 63 kg., con 119 kg. ed infine, uno sfortunato fuori gara negli strappi, che ha compromesso il risultato complessivo di Emanuele LAVARDA (Umberto I°), nei 105 kg., che si è poi consolato con 120 kg. nell’esercizio dello slancio.
Questa finale nazionale chiude il programma agonistico federale del 2016, con i nostri Atleti e le nostre Società sempre grandi protagonisti, con la conquista di innumerevoli medaglie e successi, per la soddisfazione dei tecnici e dei dirigenti, sociali e regionali, che hanno visto premiato il loro intenso lavoro in tutti i settori dell’attività della Federpesistica regionale e nazionale.

Gioia Barbiero con Stefano Ravagnin (Spes Mestre)

Laura Zambelli e Angelo Amadei, con Miluszka Geremia e Giuliano Cornetta (Snatch Quadrato Villafranca)

Marco Meneguzzo e Emanuele Lavarda, con Andrea Missiaglia (Umberto I° Vicenza)

Asia Tomizioli, Gloria Pavan, Martina Stagnotti e Valentina Brunelli, con Maria Vittoria Sportelli e Fausto Tosi (Bentegodi, Bussolengo e Montebelluna)