carrettoPPSono in corso le Finali Nazionali Femminili dei Campionati Italiani Under 17 di Pesistica. Nelle prime categorie disputate, la 44 e la 48 kg, si sono aggiudicate il titolo la palermitana Raccuglia e Sabina Carretto.

Bella la sfida tra Celine Raccuglia (Cleadig) e Gioia Barbiero (Spes Mestre) nella categoria fino a 44 kg, con quest’ultima che aveva sulla rivale, dopo lo strappo, 3 kg di vantaggio. Vantaggio che alla fine non le sarà sufficiente per conquistare il titolo, con la Raccuglia che con i 57 kg della terza prova la raggiunge precedendola nella classifica finale del totale, a parità di kg sollevati (97 kg), per il minor peso corporeo. Bronzo a Marzia Stocchino (VVF Atzori) con 81 kg di totale.

Nella 53 kg Lucrezia Magistris ha conquistato il titolo italiano grazie al totale di 130 kg (60+70). Argento a Francesca Torsello con 107 kg (47+60) e Bronzo alla pugliese Erika Volpe (Art of Fitness).

Bella la sfida per la medaglia più preziosa andata in scena nella 58 kg tra Giulia Corbu (Universit Sport) e Maria Accetta (Cleadig). Alla fine quest’ultima si è aggiudicata la medagli d’oro con 130 kg di totale, 60 di strappo e 70 di slancio. Inutile il tentativo di rimonta della Corbu che in terza prova di slancio non è riuscita a sollevare il bilanciere carico a 73 kg, misura che l’avrebbe proiettata in testa alla classifica. La sarda ha chiuso con 126 kg (58 di strappo e 68 di slancio). Bronzo a Sharon Fiotta (La Patria) con 86 kg di totale.