Si è svolto il 24 aprile 2021, in modalità “Video conferenza virtuale”, il IV Consiglio Federale del quadriennio 2021/2024, nel corso del quale sono stati assunti i seguenti provvedimenti:

E’ stato approvato il verbale della III riunione del Consiglio Federale del 7 marzo 2021;

Sono state ratificate le Delibere d’Urgenza assunte dal Presidente Federale nel periodo intercorso tra gli ultimi due Consigli Federali, per materie di particolare rilevanza e per necessità non rinviabili;


E’ stato deliberato il Bilancio d’Esercizio 2020 della FIPE;


E’ stata deliberata, su proposta del Direttore Tecnico Nazionale di PO, l’assegnazione delle qualifiche ed i relativi premi CONI per gli Atleti di seguito indicati:
Club Olimpico: Antonino Pizzolato;
Promesse Olimpiche: Mirko Zanni, Giulia Imperio e Davide Ruiu;


E’ stata deliberata l’organizzazione di un Torneo pre-Olimpico ad inviti (Pre-Olympic Test Event) in programma a Roma in sede da definire il 12 giugno 2021, al quale parteciperanno 44 Atleti tra maschi e femmine, selezionati dalla Direzione Tecnica Nazionale tra gli Atleti delle nazionali di Pesistica Olimpica ed i migliori Atleti italiani;


E’ stato deliberato il Progetto giovanile “FIPE Factory” di cui sarà data ampia informazione successivamente;


Relativamente al Calendario degli eventi federali ed al PAAF 2021, è stato deliberato quanto segue:

  • Posticipata al 17 ottobre la Coppa Italia di Parapowerlifting con sede da definire;
  • Anticipato al 1/7 giugno il III Titano On Line Sthenathlon;
  • Posticipata a data da destinarsi l’evento Fall Series Throwdown del Circuito Sthenathlon;
  • Posticipato il termine ultimo delle Qualificazione Regionali di Parapowerlifting al 25 luglio 2021;
  • Posticipato al 3 ottobre 2021 il termine ultimo del Gran Premio Nazionale Prime Alzate di Strappo in concomitanza con il termine ultimo delle qualificazioni regionali Assoluti ed EsU15;
  • Posticipato al 28 novembre 2021 il termine ultimo del Gran Premio Prime Nazionale Alzate di Slancio in concomitanza con il termine ultimo delle Criterium Nazionale Giovanissimi;
  • Il ripristino delle Categorie “Over” delle Classi Esordienti 13 ed U15 e contestualmente il ripristino dei minimi di accesso alle finali per tutte le Classi di età con modalità e tempistiche ancora da definire, affidate ad un Gruppo di Lavoro appositamente istituito;
  • Il riconoscimento ex aequo della medaglia d’argento dei due Atleti BELLISSIMO Antonio (Soc. Amici della Polizia – Cod. n. 1805003) e ALBERGO Danilo (Soc. Pesistica Capurso – Cod. n. 1601119) giunti, rispettivamente, secondo e terzo alla Finale Nazionale U15 della Cat. +102M;
  • Precisato che ai fini della stesura delle classifiche per la partecipazione alle Finali Nazionali di un Campionato Italiano, per gli Atleti paralimpici è sufficiente essere stati convocati ad un Collegiale Nazionale, anche non permanente, affinché venga preso in considerazione il miglior risultato stagionale, incluse le gare internazionali, da inserire all’interno delle suddette classifiche nazionali;
  • I criteri di concessione delle qualifiche di Interesse Federale e Nazionale per le discipline del Para Powerlifting e della Distensione su Panca, come di seguito indicato:

    Para Powerlifting:
    Atleta di Interesse Federale:
    Tutti i partecipanti ad almeno una gara ufficiale (regionale o nazionale) ricompresa nel calendario agonistico federale.
    Atleta di Interesse Nazionale:
    Gli Atleti in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:
    Vincitori del Titolo di Campione Italiano Assoluto di Para Powerlifting;
    Convocazione in Nazionale per Raduno Collegiale o Gara Internazionale.

    Distensione su Panca:
    Atleta di Interesse Federale:
    Tutti i partecipanti ad almeno una gara ufficiale (regionale o nazionale) ricompresa nel calendario agonistico federale.
    Atleta di Interesse Nazionale:
    Atleti Vincitori del Titolo Italiano Assoluto di Distensione su Panca.

E’ stato deliberato, avuta la conferma da parte di Sport e Salute, il Progetto Voucher che prevede la destinazione di un fondo integrativo speciale per le Attività degli Atleti paralimpici con modalità che saranno rese note successivamente;


E’ stato rinnovato il rapporto tra FIPE ed NSCA per il quadriennio: 2021-2024;


E’ stato deliberato il nuovo accordo quadro per la stipula delle convenzioni tra FIPE e Facoltà Universitarie ed i relativi regolamenti e programmi/materie dei Corsi ad esse connessi;


E’ stata deliberata l’assegnazione di un contributo integrativo straordinario per le OOTT, ripartito sulla base dei numeri oggettivi di partecipazione degli Atleti alle gare di qualificazione regionali svolte nel primo quadrimestre dell’anno;


Sono state ratificate una serie di nomine per cariche ed incarichi territoriali su richiesta delle competenti OOTT;


Si è provveduto alla ratifica del riconoscimento – per l’anno sportivo 2021 – di n. 133 nuove Società ed Associazione Sportive che ne hanno fatto richiesta avendone i requisiti;


E’ stato precisato, con interpretazione autentica dello Statuto, che le norme previste per gli Atleti stranieri della disciplina della Pesistica Olimpica, siano assimilabili per analogia anche per gli Atleti della Disciplina del Parapowerlifting;


E’ stata deliberata la qualifica di Maestro Benemerito al Campione Olimpico Norberto Oberburger.


Dopo l’approvazione di una lunga serie di altri provvedimenti amministrativi, la riunione di Consiglio Federale si è regolarmente conclusa alle ore 16.10.