GSS3PPSi sono svolte sabato scorso a Lignano Sabbiadoro (UD), presso il Centro Ge.Tur., le Finali Nazionali delle Scuole Secondarie di 1° grado ed il Criterium Nazionale Giovanissimi di Pesistica.

17 le squadre scolastiche presenti alle Finali Nazionali delle Scuole Secondarie di 1° grado manifestazione in rappresentanza di 13 regioni per un totale di centotrenta tra alunni e alunne. Gli Arbitri hanno regolato al meglio tutte le fasi di questa manifestazione Federale senza punteggio.

A questa attività promozionale hanno partecipato gli alunni e le alunne di 13 e 14 anni, (nati/e nel 2001 e 2002) che si sono cimentati nel salto triplo da fermo, nel lancio della palla zavorrata e nell’esercizio olimpico dello Slancio con il bilanciere giocattolo.

La classifica per Regioni al termine delle gare maschili e femminili è risultata la seguente: Campania al primo posto con un totale punti di 348,62, secondo posto al Friuli Venezia Giulia (347,98) e al terzo posto la Puglia (329,60).

Il Criterium Nazionale Giovanissimi, nel quale potevano partecipare gli atleti pre-agonisti nati/e nel 2002 (13° anno di età), ha visto la partecipazione di 93 atleti (46 maschi e 47 femmine) provenienti da 11 regioni che si sono dati battaglia nell’esercizio olimpico dello Slancio.

La Puglia si è aggiudicata l’oro nella classifica generale con un totale punti di 56 (31 punti maschi+25 punti femmine), argento per la Sicilia con 55 punti (34+21) e bronzo per la Campania con 47 punti (25+22). La classifica maschile per Regioni ha visto al primo posto la Sicilia, al secondo la Puglia e al terzo la Campania; in quella femminile, invece, primo posto ai padroni di casa del Friuli Venezia Giulia, seguiti dalla Toscana e dalla Puglia.

Per la classifica individuale di ogni categoria, maschile femminile, si rimanda al book dei risultati.

A - BarraSep

CLASSIFICHE Finali Nazionali Scuole Secondarie di 1° grado 2015

CLASSIFICHE Criterium Nazionale Giovanissimi 2015

A - BarraSep