Campionati Italiani Distensione su panca e Parapowerlifting
Campionati Italiani Distensione su panca e Parapowerlifting

Grottaglie sarà la capitale della pesistica per due giorni. Sabato 28 e domenica 29 settembre la città tarantina ospiterà i Campionati Italiani di Distensione su Panca e Para Powerlifting, con i migliori interpreti a livello nazionale che si sfideranno al Palazzetto dello Sport “Campus Campitelli”. Si tratta dell’evento che inaugurerà un percorso importante per Grottaglie, che nel 2020 sarà Città Europea dello Sport. L’evento è stato organizzato dalla Federazione Italiana Pesistica in collaborazione con il Comitato Regionale Puglia, il Comune di Grottaglie e il Comitato Italiano Paralimpico.

Saranno quasi 200 gli atleti in gara durante le due giornate. La giornata di sabato sarà dedicata ai Campionati Italiani di Panca, con 56 uomini e 56 donne in pedana. La giornata di Domenica invece sarà dedicata al Parapowerlifting con 63 atleti in gara, tra cui il Campione del Mondo Paralimpico Donato Telesca, che solo poche ore fa ha conquistato la medaglia d’argento alla Coppa del Mondo di Tokyo, e il Capitano della Nazionale Paralimpica Matteo Cattini, anche lui reduce dalla competizione in Giappone dove ha realizzato il suo personal best con 170 kg.

“A Grottaglie spero di vedere belle prove degli Azzurri che non sono venuti alla Coppa del Mondo di Tokyo – dice il Direttore Tecnico della Nazionale Paralimpica, Sandro Boraschi – e che al raduno hanno dimostrato di essere in ottime condizioni. Senza dubbio ci sarà grande battaglia soprattutto nella categoria 65 kg, con Peppe Colantuoni e Ludovico Forte a giocarsi il titolo. Poi nella 54 kg Paolo Agosti ha tutte le possibilità di fare i 135 kg, che sarebbero un incremento incredibile nella prestazione personale. In generale poi, mi aspetto una grande partecipazione di atleti provenienti da tutta Italia”.