incontro comitati e consiglio 24 marzo 2012330Sabato 24 marzo, all’Hotel Airport di Ostia, si è svolta la riunione annuale con i Presidenti e Delegati dei Comitati Regionali FIPE.

Nel corso della riunione è stata analizzata l’attività svolta durante l’attuale quadriennio olimpico, prossimo ormai alla conclusione, e si è dato ampio spazio all’illustrazione ed alla condivisione con i Dirigenti periferici dei progetti futuri che saranno tema di dibattito e di proposta alla prossima Assemblea Nazionale Elettiva delle Società in programma nel prossimo mese di novembre a Roma.

Ha tenuto la riunione il Presidente Federale, Antonio Urso, accompagnato per il Consiglio Federale dal Vicepresidente Vicario Flavio Di Mitri e dal Vicepresidente Maurizio Lo Buono; il Segretario Generale dell’EWF, Marino Ercolani Casadei, presente a Roma per impegni istituzionali europei, ha portato il proprio saluto all’Assemblea dei CR della FIPE.
Erano presenti all’incontro Giulio Silvino (Delegato CR Abruzzo), Flavio Serra (Delegato CP Aosta), Antonio Bruno (Delegato CR Basilicata), Gerardo Gemelli (Delegato CR Calabria), Vito Leonardi (Presidente CR Campania), Paolo Gallarotti (Presidente CR Emilia Romagna), Giovanni Righi (Delegato CR Friuli Venezia Giulia), Giuseppe Minissale (Commissario Straordinario CR Lazio), Claudio Polletti (Delegato CR Liguria), Gianni Podda (Presidente CR Lombardia), Fabrizio Tomaciello (Delegato CR Molise), Piero Valle (Commissario Straordinario CR Piemonte), Gaetano Martiriggiano (Presidente CR Puglia), Roberto Tola (Presidente CR Sardegna), Antonino Oneri (Presidente CR Sicilia), Massimiliano Corradini (Delegato CP Trento), Albano Rubeca (Delegato CR Umbria) e Claudio Toninel (Commissario Straordinario CR Veneto).

 

da sx: Maurizio Lo Buono (Vicepresidente FIPE), Flavio Di Mitri (Vicepresidente vicario FIPE), Antonio Urso (Presidente FIPE), Marino Ercolani Casadei (Segretario Generale Federazione Europea) e Francesco Bonincontro (Segretario Generale FIPE)

II Rappresentanti delle Organizzazioni Territoriali della FIPE durante la riunione