carlucciNowy Tomysl – 13 settembre

Proseguono in Polonia le gare dei Campionati Europei Giovanili di Pesistica. Ieri sono saliti in pedana tre ragazzi delle Squadre Giovanili Azzurre, Paolo Carlucci nella 62 kg Under15 e Antonino Indoviglia e Manuel Mannironi nella stessa categoria, ma nella gara riservata ai pesisti Under17.

Super prestazione di Paolo Carlucci che chiude il suo debutto in Nazionale con un ottimo sesto posto nella classifica finale, senza errori, quarto nella generale di slancio. Il forte atleta teramano, classe 2002, è riuscito inoltre nell’impresa di migliorare quattro nuovi record di classe e ora detiene tutti e tre i primati della categoria: 86 di strappo, 111 di slancio per un totale di 197 le misure di Carlucci che ha dato l’impressione di avere grandi margini di miglioramento. Il titolo continentale è andato all’azero Aliyev capace di rimontare 5 kg nello slancio all’argento Malakmadze e aggiudicarsi il titolo per il solo peso corporeo inferiore a parità di totale (235 kg).

Nel pomeriggio hanno gareggiato Manuel Mannironi e Antonino Indoviglia, entrambi nella 62 kg Under17. Solide le prestazioni dei due Azzurrini che hanno chiuso in ottava e nona posizione nella classifica del totale. Simile il percorso di gara dei due Azzurrini con lo strappo chiuso senza errori: 97/102/105 per Indoviglia e 97/101/104 per Mannironi. Nello slancio altre tre prove valide per il palermitano 116/120/122 e un solo errore per il nipote del grande Sebastiano Mannironi, in seconda prova con 120 kg, dopo l’ingresso positivo in gara con 116 kg e la terza prova con 122 kg di carico. Il Titolo Europeo è andato al bulgaro Grodzev con 269 kg di totale; sul podio con il bulgaro sono andati il russo Garaev (267 kg) e l’altro bulgaro Pampordzhiev (255 kg).

Oggi, martedì 13 settembre – saliranno in pedana sei Azzurrini. Questo il programma:


11:30 – Alberto Zuddas e Thomas Di Maria – 69 kg Under 15

14:00 – Sabina Carretto e Lucrezia Magistris – 53 kg Under 17

16:00 – Fabio Suliani – 69 kg Under 17

18:30 – Chiara Piccinno – 58 kg Under 15