Si è disputata questa mattina la finale della 69 kg, la seconda finale maschile del programma dell’edizione 2018 dei Giochi del Mediterraneo. In pedana c’era anche l’Azzurro Mirko Zanni che ha regalato la terza medaglia in questi Giochi all’Italia. Il friulano dell’Esercito infatti, è stato protagonista di una super prova di strappo chiusa con tre alzate valide, il nuovo record assoluto di strappo e la medaglia d’Argento, secondo solo al turco Ismaylov (152 kg): 141|143|145 la progressione da medaglia di Mirko.

Nello slancio Zanni ha tentato la doppia impresa partendo bene con 170 kg in ingresso, ma i 174 kg di carico chiesti nelle restanti due prove sono apparsi troppo pesanti per l’Azzurro, spegnendo la possibilità di salire sul podio anche nello slancio. Podio di slancio così composto: Ismaylov (179 kg), Ibrahim (178 kg) e Ben Hnia (177 kg). Mirko ha chiuso con 170 kg, in quinta posizione.

E’ in corso la Finale femminile della 53 kg: due le Azzurre in gara, Jennifer Lombardo e Giorgia Russo.

DOMENICA 24 GIUGNO  
AtletaCATEGORIAGARA – Ora
ZANNI Mirko69 KG11:00
RUSSO Giorgia53 KG15:00
LOMBARDO Jennifer53 KG15:00
LUNEDì 25 GIUGNO  
AtletaCATEGORIAGARA – Ora
ESPOSITO Salvatore77 KG11:00
ALEMANNO Maria Grazia63 KG15:00
MARTEDì 26 GIUGNO  
AtletaCATEGORIAGARA – Ora
FICCO Cristiano85 KG11:00
GIANELLI Milena69 KG15:00
BORDIGNON Giorgia69 KG15:00
CURCURUTO Matteo94 KG18:00