La Nazionale Azzurra di Para Powerlifting ha svolto una settimana di raduno in vista dei Campionati Mondiali che si disputeranno tra un mese a Dubai. Sette giorni di lavoro intensissimo, ospiti dell’ASD Area 3 di Ariano Irpino (Avellino), sotto gli occhi attentissimi del DT Sandro Boraschi e dei tecnici Antonio Di Rubbo e Filippo Piegari, che hanno monitorato i progressi dei quattro atleti coinvolti: Gabriele Di Cristina, Andrea Quarto, Emanuela Romano, Donato Telesca.

“Gli atleti hanno lavorato sodo e hanno risposto molto bene – dice il DT Boraschi – E’ stata un’occasione importante per parlare dei comuni progetti per Parigi, un momento di riflessione e di condivisione. Creare un’unione di intenti. Dal punto di vista tecnico poi i risultati sono stati in linea con il periodo, visto che ci resta un mese di preparazione per Dubai. Stiamo valutando diverse possibilità e facendo calcoli per i vari ranking, oltre al lavoro in palestra c’è anche quello di strategia. Sono ottimista”.