Bordignon PP

Aprirà le danze la Alemanno alle 13.30 nel Gruppo B della 63. Alle 15.00 De Luca (Gruppo B 77 kg) e alle 17.00 – in diretta su Eurosport – Giorgia Bordignon finalista della 63 kg. Jennifer Lombardo nona classificata nella 58 kg.


11 aprile


Sono giunti al giro di boa i Campionati Europei di Tirana per gli Azzurri. Cinque dei nostri già hanno concluso la propria gara, mentre altri cinque sono attesi in pedana tra oggi e sabato. Oggi toccherà a Maria Grazia Alemanno, Giorgio dE Luca e Giorgia Bordignon.
La prima a salire in pedana, nel Gruppo B della 63 kg femminile, sarà Maria Grazia Alemanno, alla terza partecipazione in un Europeo Seniores. A seguire, toccherà a due veterani in fatto di esperienza europea: dalle 15.00 toccherà a Giorgio De Luca, in pedana nel gruppo B della 77 kg, all’ottava partecipazione in un Europeo, mentre alle 17.00 tra le Finaliste della 63 kg ci sarà Giorgia Bordignon, al quinto Europeo in carriera. La gara della varesina delle Fiamme Azzurre verrà trasmessa in diretta su Eurosport; favorita per il titolo Europeo la russa Marina Shainova in virtù anche dell’assenza della connazionale vicecampionessa olimpica Svetlana Tsarukaeva.
L’altra Finale di giornata, quella maschile fino a 77 kg, invece, andrà in scena alle 20.00, anch’essa trasmessa in diretta su Eurosport.

Intanto ieri sono stati assegnati i Titoli continentale della 69 kg maschile e della 58 kg femminile. Iridato della 69 kg è il russo Oleg Čhen, con un totale di 331 kg (155+176). Il 24enne, già argento mondiale nel 2011, ha preceduto l’azero Hasanov di 5 kg e il padrone di casa, oro nello slancio, l’albanese Daniel Godelli di 6 kg.
Nella 58 kg femminile il titolo è andato a sorpresa alla ventenne bielorussa Alena Čhychkan grazie ad un totale di 213 kg. La neocampionessa europea ha approfittato della cattiva giornata della favorita, l’albanese Romela Begaj, che si è dovuta accontentare del Bronzo. Argento alla rumena Toma. La nostra Jennifer Lombardo, autrice di un’ottima performance, si è piazzata al nono posto della classifica finale.

Mondiali Giovanili Tashkent 2013

Nel frattempo a Tashkent, in Uzbekistan, proseguono le gare dei Mondiali Under 17 di Pesistica. In questi momenti si sta disputando la Finale della 58 kg femminile.
Ieri sera sono saliti in pedana due Azzurrini, Matteo Camposarcone e Riccardo Nuccio, entrambi nel Gruppo C della 69 kg. Camposarcone ha sollevato un Totale di 190 kg. Nello strappo dopo il nullo in entrata a 85 kg, misura poi sollevata in seconda prova, il nostro ha chiuso con 90 kg. Nello slancio Matteo si è invece fermato ai 100 kg del primo tentativo, fallendo le restanti alzate con il bilanciere carico a 108 kg.
Meglio di lui ha fatto Riccardo Nuccio. 220 kg il risultato finale del siciliano che è stato capace di sollevare 95 kg nello strappo, e di rendersi protagonista di un ottima sessione di slancio dove ha chiuso con la misura di 125 kg grazie ad un bel tris di prove valide (115/120/125 la progressione). Per conoscere il piazzamento finale degli Azzurrini nella 69 kg, bisognerà attendere la Finale, in programma oggi alle 13.00. Oggi non ci sono Pesisti italiani in gara a Tashkent. Domani, venerdì 12 aprile, toccherà invece a Antonino Pizzolato e Alessandro Marinelli.


RISULTATI LIVE Campionati Europei Seniores Tirana 2013

RISULTATI dei Campionati Europei Seniores Tirana 2013

START LIST UFFICIALI Campionati Europei Seniores Tirana 2013

RASSEGNA STAMPA dei Campionati Europei Seniores Tirana 2013


RISULTATI LIVE Campionati Mondiali Giovanili Tashkent 2013

RISULTATI dei Campionati Mondiali Giovanili 2013


Genny Pagliaro Campionessa Europea 2013 – 48 Kg