Ha scoperto il sollevamento pesi in ritardo ma in pochissimo tempo Genna Toko Kegne si è affermata come una delle migliori promesse della pesistica italiana. Dopo l’oro conquistato nella categoria 81kg Juniores, il prossimo ostacolo adesso sono le Finali Nazionali Assoluti di Pesistica.

Da quanto tempo ti preparai per le finali degli assoluti? “Abbiamo iniziato a preparare questa gara da quando è finito l’Europeo”. 

Quanto ti senti cambiata da quando sei entrato al CPO da poco più di un anno? “Tantissimo. Parlando di carichi ho fatto un miglioramento notevole ma anche mentalmente sono cambiata molto”.

Ti senti più consapevole della tua bravura? “Sì ma non del tutto, è sempre un crescendo. So che posso ancora migliorare molto”. 

Che margini di miglioramento pensi di avere? Dove ti senti di poter arrivare? “Posso fare molto di più rispetto a quanto sto facendo oggi”. 

Ti senti responsabilizzata dopo l’argento negli Europei under 21? “Sì quello sicuramente ma a mio avviso non ho ancora la consapevolezza di quello che posso realmente fare”. 

Cosa ti aspetti dalle finali dei campionati assoluti? “L’obiettivo è dare il meglio, magari vincere il titolo e strappare qualche record. Ovviamente l’importante è divertirsi in gara e dare il meglio”.