Su proposta del C.R. Veneto FIPE, il CONI Nazionale e Comitato Regionale CONI del Veneto, hanno assegnato tre prestigiosi premi ad Andrea Missiaglia, Umberto Milani e Eugenia Orlando, nel corso di tre cerimonie che si sono svolte nella nostra regione, lo scorso 2018.

Andrea MISSIAGLIA (Dirigente della società Umberto I° Vicenza e vice presidente del C.R. Veneto FIPE): Stella di Bronzo Dirigenti al Merito Sportivo, assegnata dal CONI Nazionale e consegnata nel corso della Festa del CONI Point di Vicenza, che si è svolta a Bassano del Grappa lo scorso 3 dicembre 2018, con le seguenti motivazioni: dal 1974, a 17 anni di età, al 2016 atleta pesista agonista con l’Umberto I° Vicenza; dal 1993 tecnico di Pesistica; dal 1997 dirigente sociale; dal 2004 al 2017 ufficiale di gara di pesistica regionale e nazionale; dal 2005 al 2012 delegato provinciale FIPE per la provincia di Vicenza; dal 2013 vice presidente dell’Umberto I°; dal 2013 consigliere regionale e dal 2017 vice presidente del C.R. Veneto FIPE.

Umberto MILANI: (Dirigente della società Atletica Pesante Adige e segretario-tesoriere del C.R. Veneto FIPE): Premio CONI Regionale “Una vita per lo sport”, assegnata nel corso di “Sport Veneto in Festa”, a Rovigo, nel Salone del Grano del Palazzo della Camera di Commercio, il 17 novembre 2018, con le seguenti motivazioni: dal 1953, a 15 anni di età, al 1973, atleta agonista di scherma e poi di pesistica, con l’Istituzione Comunale M. Bentegodi di Verona; dal 1974 ad oggi ufficiale di gara di pesistica; dal 1980 ad oggi dirigente e presidente della società sportiva “Atletica Pesante Adige” di Verona; dal 1996 al 2012 presidente regionale del C.R. Veneto di Pesistica; dal 2013 ad oggi segretario-tesoriere della Federpèesistica del Veneto.

Eugenia ORLANDO (Atleta agonista di pesistica e distensione su panca, tesserata per la società Treviso Gym): Premio speciale discipline FIPE alla festa regionale “Sport Veneto in Rosa”, organizzata dal CONI Regionale Veneto presso la prestigiosa Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD), lo scorso 22 ottobre 2018, quale migliore atleta femmina del Veneto, per l’attività svolta nel 2017, per essersi aggiudicata il titolo di campionessa italiana assoluta di distensione su panca, l’11 novembre 2017 a Genzano (Roma) ed aver conquistato le medaglie di bronzo in coppa Italia di distensione su panca, il 18 giugno 2017 a Campodarsego (PD) e di pesistica, il 10 settembre 2017 a Verona.