Una volta rientrata tutta la delegazione Italiana presente ai Campionati Europei Under 15 e Youth, svoltosi in Moldavia, tiriamo le somme dei risultati fatti dai Talenti Azzurri FIPE. Numeri ancora una volta eccellenti da parte dei nostri Azzurrini, rientrati con 4 titoli continentali, 13 medaglie d’oro, 6 medaglie d’argento e 3 medaglie di bronzo. A far suonare l’inno di Mameli sono stati: Samuele Di Marzio, Campione Europeo nella categoria fino a 67 kg under 15; Sara Dal Bò, campionessa Europea under 15 categoria fino a 81 kg; Greta De Riso, campionessa Europea Youth categoria 59 kg, con tanto di 3 record Europei; Simone Karol Abati, ultimo Azzurrino a salire in pedana, che ha conquistato il titolo Youth categoria 96 kg, ed è stato anche premiato con il titolo di miglior atleta Youth. Grazie a loro l’Italia ha collezionato 12 medaglie d’oro a cui si aggiunge quella di strappo vinta da Ettore Pilato; 6 poi le medaglie d’argento, vinte da Giulia Zola, Ettore Pilato, Claudio Scarantino, Tina Angelini; infine le 3 medaglie di bronzo conquistate da G. Zola e Ludovica D’Innocenzo. Grandi miglioramenti da tutta la squadra, guidata dal tecnico Gonario Corbu, e supportata dai tecnici Alessandro Spinelli, Gigi Grando, Alessandro Brunello, Marco Di Marzio, Moreno Boer.

Eccola la squadra dei Talenti Azzurri FIPE Under 15: Giulia Zola, Sofia Zola, Martina Mangiarano, Asia Colonna, Alessia Marson, Ludovica D’Innocenzo, Sara Dal Bò, Christian Di Maria, Samuele Di Marzio, Antonio Gala. Questi invece i Talenti Azzurri FIPEY Youth: Tina Angelini, Greta De Riso, Ettore Pilato, Claudio Scarantino, Simone Abati.