2012 - Europei AntalyaPPIl Direttore Tecnico Nazionale Aldo Radicello ha reso noti i nomi degli otto maschi e delle sette femmine che prenderanno parte ai Campionati Europei, al via ad Antalya lunedì 9 aprile.

L’appuntamento sarà di quelli speciali: in Turchia, sia la Nazionale maschile, sia quella femminile, si giocheranno le ultime possibilità di guadagnarsi un posto sulla pedana olimpica di Londra. Per raggiungere l’obiettivo gli Azzurri dovranno ottenere un punteggio complessivo di squadra (derivato dai piazzamenti dei singoli nelle rispettive categorie) che permetta al Team maschile di piazzarsi tra le prime sette Nazioni che ancora non hanno ottenuto la qualificazione, e al Team femminile tra le prime sei.

La Nazionale Maschile sarà composta da Mirco Scarantino (Nucleo della Gioventù CL), Michael Di Giusto (Pesistica Ramella Biella), Calogero Guarnaccia (Atletico Ercole CL), Massimiliano Rubino (Jogging Palermo), Maurizio Bombaci (Club Atletico Bologna), Emanuele Greco (Fiamme Oro), Giorgio De Luca (Fiamme Oro) e Pietro Noto (Fiamme Oro); quella femminile da Giovanna D’Alessandro (Dyanmo Bagheria), Genny Pagliaro (CS Esercito), Jennifer Lombardo (Fiamme Azzurre), Giorgia Bordignon (Fiamme Azzurre), Sara Alemanno (Fiamme Oro), Maria Grazia Alemanno (Body’s Training Copertino) e Carlotta Brunelli (Fiamme Oro).
Il Direttore Tecnico ha sciolto proprio nelle ultime ore i dubbi sulla composizione delle Squadre: “Ormai ci siamo. L’importanza dell’appuntamento e la concorrenza spietata riduce al minimo i margini d’errore, sia per me che per i ragazzi; io ho fatto le mie scelte, le condizioni per compiere l’impresa credo ci siano tutte, ma da lunedì sarà la pedana a dirci come andrà a finire”.
Le gare prenderanno il via lunedì e salirà subito in pedana Genny Pagliaro, tra le favorite nella categoria fino a 48 kg. La fuoriclasse Azzurra sarà sicuramente tra le quattro Azzurre che gareggeranno per la qualificazione olimpica: durante la riunione tecnica del sabato, i D.T. delle Nazioni partecipanti dovranno infatti indicare tra gli Atleti convocati le quattro femmine e i sei maschi che gareggeranno per le speciali classifiche della qualificazione olimpica.
La concorrenza sarà agguerrita. Al termine delle due edizioni dei Mondiali (primo lotto di gare che mettevano in palio pass olimpici) sono rimaste fuori Nazioni come la Bulgaria, la Lituania, la Lettonia, la Spagna, l’Ungheria, la Slovacchia, la Repubblica Ceca, la Grecia, la Croazia e la Finlandia tra i maschi; Romania, Bulgaria, Azerbaijan, Spagna, Albania, Svezia, Slovacchia, Francia, Ungheria, Grecia e Repubblica Ceca tra le femmine. 

PROGRAMMA delle gare dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

Vai al sito ufficiale dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

La delegazione Azzurra in partenza per Antalya