L’inno Nazionale ha suonato per ben tre volte, su quattro premiazioni, in occasione del Torneo Internazionale Alpe Adria di Pesistica, giunto alla sua 54^ edizione, sabato 2 giugno 2018 a Drazice, ridente cittadina nell’entroterra di Fiume (CRO) dove la Federazione Croata ha organizzato una stupenda e memorabile edizione del Torneo.
L’exploit degli atleti italiani nella più antica manifestazione di Pesistica del Calendario Internazionale della EWF e della IWF è iniziato con la splendida prestazione di Deborah Muhigirwa (FVG) impostasi alla grande nella classe “donne”, seguita a ruota dal giovanissimo outsider Robert Bucataru (FVG) impostosi come fosse un esperto fuoriclasse negli Under 17. Ha completato il “Tris Italico” la vittoria di Davide Giacalone (VEN) vincitore negli Junior.
L’unica premiazione lasciata ai padroni di casa è stata quella dei Senior, appannaggio di uno straordinario Amar Music, che si è preso la soddisfazione di concludere le cerimonie di premiazione facendo riecheggiare le note dell’inno Croato.
La manifestazione è stata vinta dalla squadra del Veneto con il punteggio (somma Sinclair dei suoi quattro atleti) di 1.093,11 punti, seguita dal Friuli Venezia Giulia con 1.082,01 e dalla rappresentativa della Slovenia con 1.061,34 punti.
La classifica settennale del Torneo, che si concluderà nel 2021 in Ungheria, vede al primo posto il Friuli Venezia Giulia con 4.456 punti, davanti al Veneto con 4.302 ed alla squadra Austriaca del Niederosterreich con 4.060 punti.
La prossima edizione, la 55^, si terrà a Sarajevo in Bosnia Herzegovina, sabato 15 giugno 2019.