Si è svolto lo scorso fine settimana a Fiumicino, presso il Mercure Rome Leonardo Da Vinci Airport, il Meeting Nazionale 2018 tra i componenti della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara e i Coordinatori Regionali degli Ufficiali di Gara.
Erano presenti 21 responsabili regionali tra Coordinatori e assistenti. L’incontro, che si è sviluppato in due giornate, ha visto succedersi ben 9 relatori.
Gli interventi, molto seguiti e apprezzati dai presenti, vertevano sulle importanti novità regolamentari federali ed internazionali.
Gli interventi del presidente Antonio Urso, del medico federale Antonio Gianfelici e dello psicologo Francesco Riccardo, intervenuti nella seconda giornata, sono stati molto seguiti.
A questo importante incontro annuale tra i vertici Arbitrali della FIPE, erano presenti il Direttore Tecnico Nazionale Attività Paralimpiche della FIPE, Alessandro Boraschi, relatore seguito e apprezzato, il collaboratore tecnico nazionale attività Paralimpiche, Filippo Piegari, e il direttore sportivo nazionale attività Paralimpiche, Salvatore Primo. Il team Paralimpico era in procinto di partire per Dubai (EAU) per il “9th Fazza Dubai World Cup Para Powerlifting”.
Nella prima giornata, invece, è stata presentata la Relazione del 2017 del settore arbitrale relativa alla produzione e al funzionamento, cui sono seguiti alcuni interessanti approfondimenti tra i quali quello di Chiara Cifarelli, componente della CNUG, concernente la Responsabilità degli Arbitri regionali.
Interessanti e molto seguiti per gli aspetti tecnico-pratici, gli interventi dei relatori Angelo Dalla Silvestra, anche lui componente della CNUG, sulle novità del Regolamento della Panca e del ParaPowerlifting.
Antesignano nei termini l’intervento del relatore Gianluca Mancinelli, CRUG dell’Abruzzo.
Aldo Radicello, Consigliere Federale, al termine della prima giornata dei lavori del Meeting, ha chiarito gli aspetti tecnici della qualificazione olimpica nell’ambito della Pesistica e, supportato da incontrovertibile documentazione fotografica, ha messo in evidenza i temi relativi alla sicurezza nei luoghi di gara durante la fase delle qualificazioni nelle Regioni.
I lavori del Meeting saranno resi fruibili a breve nell’apposita sezione del sito federale.