Si è riunito a Fiumicino, sabato 12 ottobre 2019, il Consiglio Federale della FIPE. Qui di seguito i provvedimenti adottati dalla sedicesima riunione del quadriennio 2017/2020 dell’Organo Centrale della Federazione Italiana Pesistica:

E’ stato approvato il verbale della XV riunione del Consiglio Federale tenutosi a Fiumicino (RM) il 23 giugno 2019;


A seguito del secondo grado di giudizio federale, che ha confermato la decadenza da consigliere federale di Aldo Radicello, è subentrato ufficialmente al suo posto in Consiglio Federale, Claudio Toninel, in quanto primo dei non eletti in occasione dell’Assemblea Elettiva del novembre 2016, il quale ha rassegnato contestualmente le dimissioni da Presidente del Comitato Regionale Veneto;


E’ stato nominato Delegato Regionale del C.R. Veneto, il Sig. Umberto Milani, in sostituzione del dimissionario Claudio Toninel;


E’ stata deliberata la 1^ Nota di Variazione al Bilancio Preventivo Economico 2019;


Sono stati deliberati i criteri di nomina delle Giurie di Gara previste in occasione della Finale dei Campionati Italiani Assoluti in programma a Ostia presso il PalaPellicone il 14 e 15 dicembre p.v. che prevedono la designazione, in capo alla CNUG, di n. 2 giurie, composte da n. 3 membri ciascuna, selezionati tra i componenti della CNUG e tra gli Arbitri Internazionali di I^ categoria;


E’ stato deliberato di consentire agli Atleti delle Società, le cui Regioni hanno deciso di accorpare tutte le gare di qualificazione nella sola data del 27 ottobre, di partecipare, a proprie spese, a gare di qualificazione in regioni diverse da quella di appartenenza, previste alla data, inizialmente fissata, del 17 novembre.

E’ stato precisato a tal riguardo, che gli atleti che dovessero scegliere di effettuare le gare separate ed in regioni diverse, all’atto della prima gara del 27 ottobre, dovranno darne comunicazione formale in occasione delle operazioni di peso, utilizzando l’apposito modello che sarà reso disponibile dai Comitati Regionali organizzatori agli UdG preposti. In caso di mancata comunicazione formale attraverso l’apposito modulo, il risultato dell’atleta sarà automaticamente inserito in tutte le classifiche delle gare svolte il 27 ottobre, e ritenuto valido per tutte e tre le gare di qualificazione previste. In questo caso non sarà autorizzata la partecipazione alla gara in altra regione;


Sono state assegnate le sedi di svolgimento delle seguenti gare del Calendario Agonistico 2020:
• Roma CSOE: 10 maggio 2020 | Finali Nazionali Campionati Italiani Esordienti 13
• Roma CSOE: 16/17 maggio 2020 | Finali Nazionali Campionati Italiani Esordienti Under 15
• Parma: 13/14 giugno 2020 | Finali Nazionali Campionati Italiani Assoluti di Pesistica Olimpica
• Parma: 27/28 giugno 2020 Finali Nazionali Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca e di Para Powerlifting;
• Grado (GO): 4 ottobre 2020 | Coppa Italia di Para Powerlifting;


E’ stato ripristinato per il 2020 il Criterium Nazionale Universitario da disputarsi in sedi regionali con Classifica Nazionale d’Ufficio;


Sono stati aboliti gli ex-aequo in caso di pari chilogrammi sollevati in tutte (e solo in queste) le classifiche nazionali d’ufficio. In caso di pari merito, avrà la priorità l’Atleta di età anagrafica più giovane. Nel dettaglio il nuovo dispositivo riguarderà: Classifiche Nazionali delle Qualificazioni Regionali ai Campionati Italiani di Pesistica, Gare Nazionali con Classifiche Nazionali d’Ufficio e Classifiche Ufficiali dei Campionati Italiani di Pesistica (assegnazione dei voti plurimi alle Società Sportive presenti nelle classifiche ufficiali dal 7° al 25° posto in classifica).
La nuova norma riguarda solo ed esclusivamente la Segreteria Federale al momento della stesura delle classifiche nazionali d’ufficio; nulla varia rispetto a quanto in vigore sul Regolamento Tecnico Internazionale in occasione delle gare regionali in sede unica e delle finali nazionali che vede, in caso di stessi chilogrammi sollevati, precedere gli altri in classifica colui che per primo ha raggiunto il risultato.


E’ stata confermata per il 2020 la possibilità per gli Atleti Azzurri di Pesistica e di Parapowerlifting di vedersi riconosciuti i risultati ottenuti in gara internazionale per le qualificazioni ai Campionati Italiani. Inoltre, è stato precisato che i risultati internazionali di Pesistica Olimpica del 2019 saranno validi anche per le graduatorie di qualificazione alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Under 17 in programma a Ostia il 25 e 26 gennaio e alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Assoluti di Specialità (Strappo e Slancio) in programma sempre a Ostia l’1 e 2 febbraio;


E’ stato approvato il nuovo Piano di Formazione della Strength Academy per il 2020, consultabile sui siti federali;


Sono state riconosciute, ai fini sportivi, le Associazioni/Società Sportive che hanno fatto richiesta di prima Affiliazione alla FIPE, avendone in requisiti previsti dalle norme vigenti;


E’ stato deliberato di concedere il tesseramento gratuito per i Tecnici FIPE dai 70 anni di età in su;


Sono stati assunti tutta una serie di altri provvedimenti di natura amministrativa sia a livello centrale che periferico.